Google Chrome arriva ufficialmente su Android

Se siete i fortunati possessori di uno dei dispositivi Android che montano Ice Cream Sandwich (Android 4.0), avrete un motivo in più per gioire in quanto arriva ufficialmente il browser made in Google, Chrome.

Sia chiaro, Android ha un suo browser nativo, che condivide in parte molte righe di codice di Chrome stesso come il motore V8 per i Javascript, ma Chrome è un altro pianeta, almeno secondo i primi benchmarks.

L'interfaccia su Android è molto carina, con diversi effetti "vedo non vedo", come le schede, che appaiono solo quando si effettua un tap sullo schermo, lasciando così spazio alla navigazione web. Una chicca: se dovete cliccare un link su una pagina web, che è a sua volta vicino ad altri links, Chrome effettua uno zoom sulla porzione di schermo in modo da poter tappare con precisione. nel browser è presenta una completa interfaccia di sincronizzazione  dove il tutto è sincronizzabile con la versione Desktop e con il proprio account Google, quindi con tutti gli annessi e connessi (Youtube, etc..). Come era facile immaginare, Chrome non dispone di un Flash player, ma questo era scontato in quanto il prodotto Adobe è stato messo da parte (come è giusto che sia) da Android 4.0 in poi.

Autore: Simone Tambasco

Geek inside (pure troppo)

Condividi su