Facebook compra Instagram per un miliardo di dollari

Instagram, noto software del mondo mobile, è stato acquistato da Facebook per la esorbitante cifra di 1 miliardo di dollari. Ad annunciarlo è Facebook stesso, che inoltre comunica che Instagram non verrà integrato in Facebook ma manterrà la sua applicazione indipendente.

Instagram è stato il fenomeno degli ultimi anni, con la sua interfaccia minimalistica è riuscito a coinvolgere 27 milioni di utenti che a suon di filtri grafici condividono le proprie foto nel web. Da qualòche settimana Instagram è sbarcato anche su Android, dopo esser diventato un must su iOS.

Entusiasta Zuckerberg, che sulla sua pagina Facebook sottolinea la sua soddisfazione nel poter dare una maggiore esperienza nella condividisione di foto sul proprio social network, inoltre non intende rendere il programma come una estensione "forzata" di Facebook, difatti spetterà all'utente decidere se condividere le proprie foto da Instagram sul social network o verso gli altri servizi come Twitter, che non verranno banditi. Inoltre, i "followers" rimarranno indipendenti. Insomma, Instagram continuerà a vivere così come ci ha abituato, almeno in teoria.

Via

email

Autore: Simone Tambasco

Geek inside (pure troppo)

Condividi su