Internet: al via i domini con gli accenti

In gergo si chiama  Internationalized Domain Names, o semplicemente IDN, per noi comuni mortali (ed italiani) è semplicemente la possibilità di poter usare le parole accentate come nome del proprio sito web. Parte da oggi la possibilità di poter registrare i domini web con parole che non siano composte solo dai canonici numeri/lettere, underscore o dash, ora potremo associare domini come caffè, pupù, papà e chi più ne ha più ne metta. L'Istituto di informatica e telematica del Cnr ha dato il nulla osta per quanto riguarda la registrazione dei domini .it, assieme ai rispettivi enti per le nazioni come Norvegia, Islanda, Svizzera, San Marino e città del Vaticano che potranno quindi, oltre alle lettere accentate, usare caratteri come la "ç" o la scharfes S "ß" .

Sicuramente questa nuova opportunità abbatte molte barriere linguistiche e quindi culturali, ma quanto ci metterà l'utente medio ad "abituarsi"? Ai posteri l'ardua sentenza.

email

Autore: Simone Tambasco

Geek inside (pure troppo)

Condividi su