Potenziare il Finder con XtraFinder

xfinder-logoE' una delle migliori features mai aggiunte ai browsers web, ma anche uno dei grandi assenti all'interno dei Sistemi Operativi moderni. Che cos'è?

Ma la navigazione a schede, naturalmente!

Basta fare un attimo mente locale per intuire i vantaggi in termini di ordine e praticità legati ad un sistema del genere su un gestore files (come Finder, per intenderci).

Se poi avessimo la possibilità di aprire e chiudere le schede in oggetto con i medesimi comandi usati nel browser, sarebbe il top.

Suona bene? Vi do un nome: Xtra Finder.

Come è facile intuire, Xtra Finder è un'add-on per Mac OSX, che facendo quanto appena detto, migliorerà la vostra esperienza di Mac OSX.

Ma non finisce qui.

Xtra Finder, integra alcune utilissime features e numerosi tweaks per potenziare il famoso gestore di files made in Cupertino.

icona-xfinder

Una volta installato, una icona posizionata sulla barra in alto ne segnalerà la presenza. Cliccando su questa icona sarà possibile accedere alle preferenze, quindi abilitare tutto ciò che si vuole. Le opzioni sono tante e assortite.

finder_tabs_xtrafinder

L'abilitazione del menu  "taglia" (qui una soluzione alternativa), la comparsa del grande assente di sempre che è il sottomenu "nuovo file" menu-nuovo-file(personalizzabile con quanti templates si voglia), sono solo alcune tra le migliorie che potrete apportare.

in menu i xtrafinder

Inoltre, grazie a Xtra Finder sarà possibile effettuare agevolmente vari spostamenti di files, disponendo due finestre già allineate orizzontalmente o verticalmente (quella spillabile sinceramente non l'ho capita).

Il resto scopritelo da voi.

Xtra Finder  è gratuito, disponibile per Mac OS 10.4 (Tiger) e superiori e lo trovate qua.

Buona continuazione.

Autore: Luigi Lacquaniti

Web designer freelance.

Condividi su