Al via “.xxx” il suffisso per i domini pornografici

Fumata bianca da parte dell'ICANN, l'autorità incaricata di regolamentare i nomi dei domini sul web. I domini di carattere pornografico potranno avere il suffisso .xxx.

Durante la riunione annuale tenuta a San Francisco,  l'autorità ha dato il via libera all'assegnazione del singolare dominio, a differenza di 5 anni fa dove ha respinto la proposta. Ancora non si sa quando sarà possibile acquistare tali domini, ma è questione di poco tempo.

Autore: Simone Tambasco

Geek inside (pure troppo)

Condividi su