Google Chrome 32: via ai “suoni” molesti

Google ha da poco aggiornato il suo popolare browser, Chrome, che con la versione 32 apporta diverse ed interessanti novità.

schede-indicatori-chrome_t

Prima tra tutte, la possibilità di vedere "ad occhio" quale scheda ha un contenuto multimediale in esecuzione, sia esso audio video. Addio quindi alle pubblicità "audio" ed alla sua consecutiva "trova la scheda incriminata", sport molto noto nel mondo degli utilizzatori di millemila schede aperte assieme.

Tra le altre novità in casa Windows, è quella relativa alla nuova interfaccia grafica che si abbina bene su Windows 8 e che ruota attorno allo stile Metro.

Anche la sicurezza ha avuto il suo aggiornamento, ora i files infetti verranno automaticamente segnalati, e con un semplice tasto verranno mandati via.

Tra le altre novità segnaliamo "Supervised user" una sorta di supervisione utente, utile, per esempio, per controllare coloro che hanno bisogno di una guida sul web (come figli). Con questa funziona potremo controllare la loro cronologia e gestire quali siti permettere o vietare.

Sotto al cofano invece Chrome si aggiorna con nuove API per applicazioni ed estensioni, e tante correzioni di bugs.

DOWNLOAD GOOGLE CHROME

email

Autore: Simone Tambasco

Geek inside (pure troppo)

Condividi su