WordPress – ripristinare la funzione mail con Mandrill

Se la vostra installazione di WordPress sembra essere a posto, ma vi ritrovate impossibilitati a inviare mail tramite il sito, probabilmente non é colpa vostra, ma del vostro hosting, sul quale potrebbe non essere attiva la funzione phpmail. Questa mancanza coinvolge, tra le altre, anche il sistema di recupero della password.

mandrill_logoPer ristabilire la normalitá, dovrete interfacciare il vostro sito con un server SMTP, ovvero un server di posta "classico". Si trovano diversi plugin a riguardo, ma hanno problemi con alcuni provider (gmail é tra questi).
La soluzione universale si chiama  Mandrill.

Dopo la (velocissima) registrazione su mandrill.com, potrete iniziare ad adoperarlo da subito.

L'account free vi consentirá di inviare fino a 12 mila mail al mese (un massimo di 250 all'ora), gratuitamente.

Se poi avrete necessitá di invio più consistenti, é presente un'offerta che, a scaglioni, vi consentirá di raggiungere ed oltrepassare i 5 milioni di mail per mese a prezzi interessanti (vedi qui).

Grazie all'apposito plugin (wpMandrill), potrete utilizzare Mandrill su WordPress, aggirando il fastidioso problema della funzione mail disabilitata.

Nel suo pannello impostazioni, verranno richiesti giusto i dettagli da includere negli headers (mittente da visualizzare e simili) ed una API key per funzionare, che potrete generare con estrema facilitá dal vostro account sul sito mandrill.com.

mandill_settings

Eccovi pronti per ripartire. 

Autore: Luigi Lacquaniti

Web designer freelance.

Condividi su