Home News Internet Explorer 9 rilasciato ufficialmente, cosa cambia?

Internet Explorer 9 rilasciato ufficialmente, cosa cambia?

Da qualche giorno è disponibile al download la versione finale del browser Microsoft, che giunge così alla nona versione (link al download qui).

Internet Explorer 9 segna la “fine” con Windows XP, difatti è disponibile solo per Vista, 7 e Server 2008. Vediamo le principali novità dell’ultimo nato in casa Microsoft:

internet explorer 9

  • Introdotta l’accelerazione GPU dando maggiore performance di navigazione e seguendo l’onda degli altri browsers che già avevano il supporto.
  • Nuova estetica che dà più spazio ai contenuti web, con siti preferiti posti direttamente nella barra delle applicazioni.

  • Barra degli indirizzi e di ricerca web integrata (vedi Chrome).

  • Download Manager conserva un elenco aggiornato dei file che scarichi da Internet, avvisa di possibili file dannosi e ti permette di sospendere e riavviare un download.

Mancanze o alcune:

  • Mancano le estensioni
  • Controllo ortografico assente
  • Test Acid che non raggiunge il 100% (95/100)

Tuttavia IE9 sembra un buon browser, abbastanza veloce,  anche se la concorrenza è agguerrita ed è gia “rodata” con funzioni analoghe già inserite da tempo nei loro boquet web.

Qui trovate tutte le nuove caratteristiche di IE9.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime dal Blog

MacOS: come verificare se la propria app installata è 32 o 64 bit

Con l'avvento di Catalina, il nuovo sistema operativo Apple, tra le altre novità ce n'è una che ha frenato gli entusiasmi e le dita...

MacOS: come disattivare l’anteprima dopo lo screenshot

MacOS ha introdotto, su Mojave, una funzione ispirata dalla controparte iOS, ossia la possibilità di poter modificare lo screenshot subito dopo averlo "scattato". Difatti per...

Netflix: ufficiale l’aumento dei prezzi sui piani Standard (HD) e Premium (UHD)

Era un rumors quasi certo, ed è stato alla fine ufficializzato: Netflix ha aumentato i prezzi su due dei tre piani sottoscrivibili. I piani Standard...

Google Maps: ora visibile anche il tachimetro mentre si guida

Da qualche settimana il famoso navigatore made in Google sta (finalmente) implementando delle funzioni prese in prestito dal suo fratellino Waze. Dopo aver visto...

Mounty: ed i dischi NTFS non sono più un tabù su MacOS

Chi possiede un Mac da diversi anni sa bene quanto sia poco intuitivo ed immediato poter scrivere su un disco esterno in formato NTFS. Il...