Uno dei punti più interessanti di Netflix è quello di poter dividere il prezzo dell’account fino a 4 utenti, fattore che sicuramente ha contribuito alla sua capillare diffusione e da sempre tollerato (anzi incitato) dal suo CEO. La cosa però potrebbe cambiare. Da qualche giorno infatti pare che Netflix abbia iniziato una sorta di monitorizzazione di tali account e che in un futuro possa aggiungere un compromesso (limitazione?) tra gli utenti e Netflix, appunto.

Netflix sta quindi correndo ai ripari, o meglio cambiando le sue strategie di marketing anche dovuto ai recenti ingressi di altri colossi nel mondo dello streaming, come Disney con la sua piattaforma Disney+. Netflix non è nuova ad esperimenti, basti pensare al tira e molla con il suo mese di prova gratuito prima escluso ed ora reinserito.

WordPress › Errore

Si è verificato un errore critico sul tuo sito web.

Scopri di più riguardo al debug in WordPress.