Home grafica Photopea: un editor di grafica completo online e gratis

Photopea: un editor di grafica completo online e gratis

Al di la di standard e alternative, credo di fare cosa gradita a tutti segnalando Photopea, un sito che offre gratuitamente la possibilità di elaborare immagini senza installare nulla sul proprio pc.

Photopea è una web application che consente l’elaborazione di immagini direttamente nel browser, fornendo all’utente un’ esperienza veloce e fluida, e rappresentando un’alternativa reale e performante per tutta una serie di situazioni e soggetti.

Che siate sprovvisti del vostro pc, curiosi o -ma si!- che vogliate solo fare colpo, vi basterà  raggiungere il sito di Photopea, e far ballare le mani.

n.b.: parliamo di browser moderni: dubito fortemente che quanto detto possa andar bene per internet explorer.


Vi troverete davanti la serie completa di menu e strumenti ai quali siete abituati sui principali programmi di grafica (Photoshop, GIMP), senza fastidiosi passaggi intermedi: se vorrete registrarvi lo potrete fare in qualsiasi momento. Un banner pubblicitario sul lato destro sarà il solo prezzo da pagare.

Strumenti e interfaccia

photopea principale

Selezione quadrata, ellittica, lazo, lazo poligonale, penna vettoriale, bacchetta magica, ma anche cerotto correttivo, toppa, correzione occhi rossi, timbro clone (…), mappa sfumatura, i vari controlli standard sull’immagine come luminosità, contrasto, ombre, curve, livelli e tanto altro ancora.

Photopea menu stili livello

Accortezza graditissima: è possibile passare da uno strumento all’altro utilizzando gli shortcuts da tastiera di Photoshop (per sapere come impostarli su GIMP, leggi qui). Sono disponibili le opzioni di fusione tra i livelli, gli stili, e 30 step di “storia” (60 per gli account premium). Unica limitazione riguarda i tasti funzione (F1, F2, F3 etc), che non sono utilizzabili.

Tipi di files supportati

Potrete anche aprire e salvare documenti in formato PSD ed XCF, ma anche files realizzati con Sketchup, Corel Draw e -pare- Illustrator. Sempre restando in tema di apertura e salvataggio, è possibile aprire direttamente files remoti, e la cosa sarà molto apprezzata da webdesigner e blogger di tutti i livelli.

Feature extra

Photopea mette a disposizione dei template gratuiti utilizzabili per le richieste espresse, e per chi avesse bisogno o voglia di imparare,  è disponibile una sezione apposita (in lingua inglese).

Per i più esigenti sono disponibili gratuitamente delle API, che consentono il salvataggio remoto e altre amenità da smanettoni. Trovate tutte le informazioni qui.

Conclusioni

Ovviamente un programma online ha i suoi limiti tecnici in contesti più spinti. Parlo di profondità di colore, dimensioni massime supportate e quant’altro.

Personalmente l’ho trovato uno strumento incredibilmente comodo e veloce, che mi consente di essere operativo a prescindere da dove mi trovi e credo che possa andare bene per moltissimi utenti che abbiano un minimo di basi. Da oggi in poi lo userò sempre per trattare le immagini per gli articoli. Mettetelo alla prova anche voi e fatemi sapere.

Luigi Lacquaniti
Tecnico e Web designer freelance.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime dal Blog