Home Apple Nvidia, Lion ed i problemi con World of Warcraft

Nvidia, Lion ed i problemi con World of Warcraft

Nvidia su Mac si sa, non è proprio famosa per il suo supporto e non è nuova a problemi sia hardware (vedi problemi alla scheda logica nei Macbook Pro Late 2008) che software. Con World of Warcraft, ad esempio, i problemi risalgono già dalle scorse versioni di OSX, con crash improvvisi, mentre con Lion, i problemi si sono ripresentati con la più fastidiosa delle sue forme, gli artefatti (glitches).

Il problema sembra sia dovuto alla versione di OpenGL che su Lion è la 3.2, e quindi i driver Nvidia sarebbero obsoleti. Andiamo al sodo ed eccovi di seguito il procedimento rapido ed indolore per risolvere l’annoiante problema.

Aprite con un editor di testo il file config.wtf, che trovate all’interno della cartella WTF nella directory di World of Warcraft, controllate se è presente la voce SET gxAPI. Se è già presente cambiate il valore da OpenGL a GLL, se invece non è presente come nel mio caso, aggiungete l’intera riga, ovvero SET gxAPI “GLL”.

Fatto ciò salvate ed aprite il vostro gioco, finalmente senza più problemi grafici.

AGGIORNAMENTO: per evitare che il gioco, una volta aperto, modifichi di nuovo la stringa rimettendo OpenGL come valore, cliccate sul file Config.wtf col tasto destro- Ottieni Informazioni, ed in basso settate i permessi in sola lettura.

6 Commenti

  1. Io ho un Macbook pro 17″ 2.8ghz late 2009 con Lion.
    Ho provato la scheda 9600 gt e il risultato è stato vedere le immagini deformarsi in modo spaventoso una volta loggato…pensando ad un errore sto reinstallando tutto…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime dal Blog

Netflix: ufficiale l’aumento dei prezzi sui piani Standard (HD) e Premium (UHD)

Era un rumors quasi certo, ed è stato alla fine ufficializzato: Netflix ha aumentato i prezzi su due dei tre piani sottoscrivibili. I piani Standard...

Google Maps: ora visibile anche il tachimetro mentre si guida

Da qualche settimana il famoso navigatore made in Google sta (finalmente) implementando delle funzioni prese in prestito dal suo fratellino Waze. Dopo aver visto...

Mounty: ed i dischi NTFS non sono più un tabù su MacOS

Chi possiede un Mac da diversi anni sa bene quanto sia poco intuitivo ed immediato poter scrivere su un disco esterno in formato NTFS. Il...

Tor Browser: la prima versione stabile è disponibile per Android

Tor, per chi non lo conoscesse, è un sistema di reti che permette di navigare nel web restando completamente anonimi e senza essere tracciati...

Share Mouse: controlla più computer usando un solo mouse

Oggi vi parleremo di Share Mouse, software veramente utile che vi permetterà di poter controllare più computer, usando un solo mouse e una sola...