Home Software Rimuovi automaticamente lo sfondo dalle tue foto, con Remove.bg

Rimuovi automaticamente lo sfondo dalle tue foto, con Remove.bg

Tante volte ci siamo cimentarti, chi più chi meno, nella fatidica rimozione dello sfondo da qualche foto usando Gimp, Photoshop o software affini. Diciamocelo, il processo di scontornamento non è la cosa più divertente che esista, specie se i risultati non sono soddisfacenti. Ma da oggi c’è un servizio online del tutto gratuito che ci aiuterà (nella maggioranza dei casi) a risolvere il problema: ecco a voi Remove.bg.

La pagina web, accessibile appunto andando su www.remove.bg, non fa altro che togliere automaticamente lo sfondo da persone, idealmente sui primi piani.

Nei nostri test il risultato ci ha particolarmente sbalordito, l’immagine finale risulta veramente “pulita” e, nei casi dove ci sia qualche sbavatura, risulterà un buon punto di partenza prima di passare a Photoshop e finire il lavoro.

Su Remove.bg non dovremo far altro che caricare la nostra immagine, e dopo qualche secondo avremo il file pronto da essere scaricato, unico piccolo limite: la risoluzione, ferma a 500×500 pixels.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime dal Blog

Netflix potrebbe bloccare la condivisione degli account

Uno dei punti più interessanti di Netflix è quello di poter dividere il prezzo dell'account fino a 4 utenti, fattore che sicuramente ha contribuito...

MacOS: come verificare se la propria app installata è 32 o 64 bit

Con l'avvento di Catalina, il nuovo sistema operativo Apple, tra le altre novità ce n'è una che ha frenato gli entusiasmi e le dita...

MacOS: come disattivare l’anteprima dopo lo screenshot

MacOS ha introdotto, su Mojave, una funzione ispirata dalla controparte iOS, ossia la possibilità di poter modificare lo screenshot subito dopo averlo "scattato". Difatti per...

Netflix: ufficiale l’aumento dei prezzi sui piani Standard (HD) e Premium (UHD)

Era un rumors quasi certo, ed è stato alla fine ufficializzato: Netflix ha aumentato i prezzi su due dei tre piani sottoscrivibili. I piani Standard...

Google Maps: ora visibile anche il tachimetro mentre si guida

Da qualche settimana il famoso navigatore made in Google sta (finalmente) implementando delle funzioni prese in prestito dal suo fratellino Waze. Dopo aver visto...