Home Dal mondo Negli aeroporti di Miami si vola con il riconoscimento facciale

Negli aeroporti di Miami si vola con il riconoscimento facciale

Dimenticate carte di imbarco, passaporti e foglietti vari, o meglio, iniziate a prepararvi all’idea. E’ da poco partita, in fase sperimentale nell’aeroporto di Miami, il primo processo di imbarco tramite il riconoscimento facciale.

Per il volo Lufthansa 461  diretto a Monaco, i passeggeri han dovuto solamente posizionare il proprio volto di fronte a uno scanner che, in meno di 2 secondi e con una precisione del 99%, ha identificato tutti i passeggeri. Molto soddisfatta l’azienda Sita, fornitore del software, che grazie alla Polizia Doganale dell’aeroporto di Miami ha potuto testare il sensore in una situazione reale.

 

 

La nuova tecnologia con molta probabilità verrà implementata anche su altri voli di altre compagnie durante il 2019. Staremo a vedere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime dal Blog

MacOS: come verificare se la propria app installata è 32 o 64 bit

Con l'avvento di Catalina, il nuovo sistema operativo Apple, tra le altre novità ce n'è una che ha frenato gli entusiasmi e le dita...

MacOS: come disattivare l’anteprima dopo lo screenshot

MacOS ha introdotto, su Mojave, una funzione ispirata dalla controparte iOS, ossia la possibilità di poter modificare lo screenshot subito dopo averlo "scattato". Difatti per...

Netflix: ufficiale l’aumento dei prezzi sui piani Standard (HD) e Premium (UHD)

Era un rumors quasi certo, ed è stato alla fine ufficializzato: Netflix ha aumentato i prezzi su due dei tre piani sottoscrivibili. I piani Standard...

Google Maps: ora visibile anche il tachimetro mentre si guida

Da qualche settimana il famoso navigatore made in Google sta (finalmente) implementando delle funzioni prese in prestito dal suo fratellino Waze. Dopo aver visto...

Mounty: ed i dischi NTFS non sono più un tabù su MacOS

Chi possiede un Mac da diversi anni sa bene quanto sia poco intuitivo ed immediato poter scrivere su un disco esterno in formato NTFS. Il...