Da qualche tempo sulle più popolari distribuzioni Linux, si è persa la possibilità di potere scegliere Gnome Classic tra i vari Desktop Environment, facendo storcere il naso ai più puristi a chi semplicemente non vuole troppi fronzoli.

Per chi non lo sapesse invece, Gnome Classic è basicamente la versione tradizionale di Gnome 2 con annesse estensioni e parametri pre-attivati, un ambiente più leggero e minimalista soprattutto se paragonato a XDE.

Bando alle ciance, per procedere alla installazione di Gnome Classic, aprite il vostro caro Terminale e installate i pacchetti Gnome Vanilla (sudo apt install gnome-vanilla-desktop ) e le shell extensions (sudo apt install gnome-shell-extensions).

Dopodiché effettuate effettuate un logout/login utente e scegliete Gnome Classic dal mitico piedone nella barra superiore.

Grazie Giuseppe per gli screenshots!

WordPress › Errore

Si è verificato un errore critico sul tuo sito web.

Scopri di più riguardo al debug in WordPress.