5 modi per rendere sicuro il tuo account Facebook

Facebook è ormai usato dalla stragrande utenza del mondo internettiano, genitori, nonni, zii, bisnonni, pappagalli, il cugggggino dell'amico di mio nonno e cosi via. Uno dei veri problemi è la paura (leggi paranoia) di vedere il proprio account "rubato" o "spiato". Di seguito il vademecum del perfetto (o quasi) utente Facebookkiano.

 

Premessa, io uso la versione in inglese di Facebook, per cui sulle immagini che posterò  usate un po' di immaginazione (se non conocete le basi della lingua anglofonica) 🙂 .

USATE LA CONNESSIONE SICURA

Spiegazione nerd: ogni sito web, se abilitato dall'host, ha un protocollo di sicurezza (https) che permette un cript..crittaz.. insomma la password è ben nascosta ai malintenzionati.

Spiegazione utente medio: i tuoi dati hanno minor possibilità di essere sgraffignati da malintenzionati.

Per abilitare questo protocollo andate nelle impostazioni account (in alto a destra) e scorrete fino a "Protezione dell’account" (correggetemi se sbaglio, uso la versione inglese come detto prima).

Da qui cliccate sulla prima voce, e salvate (se siete paranoici al massimo, abilitate le altre voci).

Da ora in poi, se notate nella barra degli indirizzi noterete che l'indirizzo inizia per https:

 

DICONNESSIONE DA REMOTO

Capita spesso, almeno ai più assidui utilizzatori di Facebook, di collegarsi da amici, parenti, o da qualsiasi postazione internet per controllare la propria home di Facebook. Capita di conseguenza di esser assaliti da atroci dubbi "ho fatto il logout?!". Niente paura. Dalla stessa pagina di prima (in alto a destra, andate in account e cliccate su Protezione dell’account, troverete tutte le sezioni ancora connesse. Se trovate (oltre quella attiva) altre postazioni, cliccate su "Fine attività" ed effettuerete il logout da remoto.

PASSWORD TEMPORANEA

Sono sicuro che questa opzione verrà snobbata dall'utente medio italico, ma per doveri di cronaca ve la segnalo.

Non molti sanno che Facebook fornisce via telefono una password temporanea che dura 20 minuti. Tutto ciò che dovrete fare è scrivere un sms (non chiedetemi come si fa) con su scritto otp e mandarlo al numero 3424860900, subito dopo riceverete un sms con la vostra password, vi ricordo che prima di ciò dovrete avere il vostro numero di telefono aggiunto al vostro account Facebook.

FACEBOOK VI COPRE LE SPALLE

Facebook ci tiene alla vostra sciurezza e lo fa anche in modo passivo (davvero). Se qualche malintenzionato si collegherà da un luogo diverso da dove vi collegate di solito, chiederà, al login, delle domande di sicurezza, o di riconoscere chi è taggato nelle vostre foto (ovviamente...non aiuta molto in caso il malintenzionato fosse uno di vostra conoscenza)

ASSOCIATE I DISPOSITIVI A FACEBOOK

Andando sempre nella solita pagina, spuntate dove dice "Vuoi ricevere le notifiche relative agli accessi dai nuovi dispositivi?". Dopodichè riceverete un sms con un codice di conferma da inserire e potrete assegnare il nome del computer da dove vi state collegando.

D'ora in avanti, se qualcuno si collega da un altro pc, vi arriverà una notifica (sempre se avete abilitato  le notifiche via email, mettendo la spunta su "Mandami un'email" che sta alla voce "Notifiche di accesso".


Via

Autore: Simone Tambasco

Geek inside (pure troppo)

Condividi su