Home Apple Arriva Firefox 8, con Twitter nel search

Arriva Firefox 8, con Twitter nel search

L’ultima fatica del team Mozilla è ormai arrivata sui nostri desktop, Firefox 8 sbarca nel web, con un giorno di anticipo sulla data ufficiale.

In questa nuova versione, non molto ricca in termini di novità, prevale l’integrazione di Twitter nel motore di ricerca nativo del browser.

Tra le altre novità introdotte, c’è da segnalare il supporto a HTML5 Native Right Click Menu, ovvero dove gli sviluppatori potranno creare  con un semplice markup un link accessibile dal tasto destro del mouse.

 

Download Firefox 8

MacWindows

Di seguito il changelog ufficiale:

– Add-ons installati da terze parti saranno disabilitati di default
– Added a one-time add-on selection dialog to manage previously installed add-ons
– Aggiunto Twitter sulla barra di ricerca
– Aggiunta un’impostazione per caricare le schede a richiesta, migliorando i tempi di avvio quando le finestre sono ripristinate
– Migliorate le animazioni delle schede quando vengono mosse, riordinate o staccate
– Migliorate  performance  e gestioen memoria quando siusano gli elementi <audio> e <video>
– Aggiunto supporto CORS per le textures cross-domain in WebGL
– Aggiunto supporto per i menu contestuali in HTML5
– Aggiunto supporto per inserire AdjacentHTML
– Migliorato supporto CSS hyphen su molti linguaggi
– Migliorato  supporto WebSocket
– Corretti errori di stabilità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime dal Blog

MacOS: come verificare se la propria app installata è 32 o 64 bit

Con l'avvento di Catalina, il nuovo sistema operativo Apple, tra le altre novità ce n'è una che ha frenato gli entusiasmi e le dita...

MacOS: come disattivare l’anteprima dopo lo screenshot

MacOS ha introdotto, su Mojave, una funzione ispirata dalla controparte iOS, ossia la possibilità di poter modificare lo screenshot subito dopo averlo "scattato". Difatti per...

Netflix: ufficiale l’aumento dei prezzi sui piani Standard (HD) e Premium (UHD)

Era un rumors quasi certo, ed è stato alla fine ufficializzato: Netflix ha aumentato i prezzi su due dei tre piani sottoscrivibili. I piani Standard...

Google Maps: ora visibile anche il tachimetro mentre si guida

Da qualche settimana il famoso navigatore made in Google sta (finalmente) implementando delle funzioni prese in prestito dal suo fratellino Waze. Dopo aver visto...

Mounty: ed i dischi NTFS non sono più un tabù su MacOS

Chi possiede un Mac da diversi anni sa bene quanto sia poco intuitivo ed immediato poter scrivere su un disco esterno in formato NTFS. Il...