Home Curiosità Il worm del DNS: un nuovo Millennium Bug?

Il worm del DNS: un nuovo Millennium Bug?

una immagine evocativa del film MATRIXEbbene sì, non è successo un bel niente.

Tra chi se lo aspettava e chi non se lo spiega, nonostante l’allarme, l’FBI e tutto il resto, siamo ancora qui. Internet c’è!, griderebbe qualche cronista sportivo. Tra la meraviglia i sospiri e i soliti”lo avevo detto“, insomma del “lunedi nero” non c’è traccia: è martedi e tutto va bene.

A pensarci bene, malware o meno, non sarebbe stato male staccare un po’, approfittarne per capire dove stiamo andando e come sarebbe senza, ora che siamo letteralmente intossicati.

Penso ai più accaniti, gli addicted dei social network, con il dito sempre in azione sui loro touch e mi domando cosa potrebbe venir fuori da una ipotetica astinenza: gruppi d’aiuto? cliniche? numeri amici?

Magari si costituirebbe in fretta e furia un nuovo corpo di forze dell’ordine, con tanto di divise, palette e posti di blocco.
Forse così è un po’ troppo, ma voglio augurarmi che almeno spariscano quelle scene squallide al ristorante, in auto, al mare di lui lei e lo smartphone…

Quella di “spegnere” la rete, al momento può solo restare una idea ed il supermalware si è rivelato un secondo Millennium Bug (do you remember?).

In ogni caso se vorrete verificare l’infezione, connettendovi al sito www.dcwg.org, potrete mettervi l’anima in pace.

Alla prossima infezione!

 

 

Luigi Lacquaniti
Web designer freelance.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime dal Blog

Netflix: ufficiale l’aumento dei prezzi sui piani Standard (HD) e Premium (UHD)

Era un rumors quasi certo, ed è stato alla fine ufficializzato: Netflix ha aumentato i prezzi su due dei tre piani sottoscrivibili. I piani Standard...

Google Maps: ora visibile anche il tachimetro mentre si guida

Da qualche settimana il famoso navigatore made in Google sta (finalmente) implementando delle funzioni prese in prestito dal suo fratellino Waze. Dopo aver visto...

Mounty: ed i dischi NTFS non sono più un tabù su MacOS

Chi possiede un Mac da diversi anni sa bene quanto sia poco intuitivo ed immediato poter scrivere su un disco esterno in formato NTFS. Il...

Tor Browser: la prima versione stabile è disponibile per Android

Tor, per chi non lo conoscesse, è un sistema di reti che permette di navigare nel web restando completamente anonimi e senza essere tracciati...

Share Mouse: controlla più computer usando un solo mouse

Oggi vi parleremo di Share Mouse, software veramente utile che vi permetterà di poter controllare più computer, usando un solo mouse e una sola...