Home Guide JavaScript: inserire un datepicker in un form

JavaScript: inserire un datepicker in un form

il logo di jquery,

Sul Web, tra le cose più noiose da realizzare (ma anche da usare), ci sono certamente i form, quelle pagine con tanti campi in fondo alle quali solitamente figura un tasto “invio“, per intenderci.

Data la loro potenziale grande importanza, conviene che siano semplici e veloci da utilizzare . Per andare incontro all’utente nella selezione delle date, ad esempio, si adoperano i datepicker, ovvero dei riquadri popup che rappresentando un calendario, consentono di scegliere in maniera immediata la data necessaria.

Comodissima e facile da integrare oggi parleremo di una soluzione basata su JavaScript, o  meglio sulle librerie JQuery, che consente l’integrazione dello script nelle pagine, mediante del codice residente su un altro server.

Soluzione che apprezzeranno certamente i meno esperti.

Vediamo come funziona.

Anzitutto dobbiamo importare il codice e la libreria principale con il comando

successivamente richiameremo lo script in questa maniera.

<script type=”text/javascript” src=”http://ajax.googleapis.com/ajax/libs/jquery/1.6.2/jquery.min.js“></script>

poi il foglio di stile:

<link href=”http://ajax.googleapis.com/ajax/libs/jqueryui/1.8/themes/base/jquery-ui.css” rel=”stylesheet” type=”text/css”/>

infine inseriamo un campo che abbia per id la dicitura “datepicker”, come di seguito.

<input id=”datepicker” value=”choose date”/>

 

Cliccate su scegli data per  vedere lo script in azione.

 


Luigi Lacquaniti
Web designer freelance.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime dal Blog

Tor Browser: la prima versione stabile è disponibile per Android

Tor, per chi non lo conoscesse, è un sistema di reti che permette di navigare nel web restando completamente anonimi e senza essere tracciati...

Share Mouse: controlla più computer usando un solo mouse

Oggi vi parleremo di Share Mouse, software veramente utile che vi permetterà di poter controllare più computer, usando un solo mouse e una sola...

SanDisk mette in vendita (a poco più di 500 €) la prima SD da 1TB

Se siete uno di quelli sempre a corto di spazio nel vostro smartphone (...o sulla vostra Nintendo Switch), SanDisk è pronta a soddisfare ogni...

Android Q: una distro live presto disponibile per tutti

Nel mondo Linux, le "distro live" sono una manna dal cielo, ossia sono quelle distribuzioni che non necessitano di un'installazione e che possono essere...

In arrivo i pagamenti posticipati (ed in contanti) su Google Play Store

Nell'ultima conferenza di Google, il colosso di Mountain View ha annunciato una nuova modalità di pagamento possibile sul Play Store, il noto marketplace per...