Home Guide Come creare una unità pubblicitaria cliccabile con Google AdSense

Come creare una unità pubblicitaria cliccabile con Google AdSense

Oggi ci addentreremo nel mondo degli annunci pubblicitari di AdSense, nello specifico negli annunci di backup.

Cosa sono gli annunci di backup?

Sono quegli annunci che vengono visualizzati prima di quelli inviati da AdSense. Google ci permette diverse opzioni prima che l’annuncio stesso venga visualizzato, tra cui quella di impostare uno spazio vuoto, di togliere lo spazio pubblicitario o di impostare appunto un annuncio di backup.

Però una bacchettata ci sta tutta, Google non specifica che l’URL da inserire può essere anche una pagina HTML e non solo il link diretto ad una immagine (come è facile intuire), e quindi l’immagine personalizzata che servirà da pubblicità-backup, non potrà essere associata a nessun link, proprio perché manca il campo per associare un indirizzo http.

Per rendere la vostra immagine/banner cliccabile, dovrete creare una pagina HTML, con all’interno i tags basici ed i campi corrispondenti alla vostra immagine, ed url associato:

<html>
<head>
<title></title>
</head>
<body>
<a href=”https://webinblack.net” target=”_top”><img src=”/linkimmagine.jpg”></a>
</body>
</html>

Notate il target _top, questo va lasciato in modo che l’immagine venga visualizzata correttamente nell’iframe.

Salvate il file .html e caricatelo nel vostro spazio web, dopodiché tornate su AdSense, e nella unità pubblicitaria creata, associate l’URL appena creato. Ovviamente dovrete creare una pagina .html per ogni unità che pensate di associare con un annuncio di backup.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime dal Blog

Linux on Dex ora compatibile con Galaxy S9, S10, e Tab S5e

Uno dei grandi vantaggi del mondo Android è la loro versatilità. Negli ultimi anni, il mondo Samsung nello specifico, ha introdotto una modalità desktop...

“Quanto è affollato il treno?” Google Maps inizia a chiedere più dettagli ai pendolari

Google Maps è una delle applicazioni più utilizzate giornalmente dalla stragrande totalità degli utenti e nei loro labs spesso vengono introdotte in sordina nuove...

Come testare la versione mobile di una pagina web su Desktop

Spesso, per un motivo o per un altro, ci si ritrova a dover testare una pagina web in modalitá Desktop ed a volte il...

Netflix: eliminato il primo mese di prova gratuito

Da qualche settimana Netflix sta attuando nuovi test proponendo diversi piani tariffari, vedasi in India ad esempio, con un piano super economico o in...

Chrome su Desktop presto permetterà l’installazione delle PWA

Google ha già reso disponibile sul suo browser di "test" Canary, una funzione che a mio avviso è molto, ma molto utile, ed allo...