Home Curiosità Un web messenger per Skype

Un web messenger per Skype

Molte ragioni potrebbero tenervi in stallo su un computer che non vi appartenga, a maggior ragione dovendo usare un account che abbia delle restrizioni.

Magari in hotel o a casa di amici, non è il caso di perdere tempo a  “scassinare” il computer di cortesia di turno, specie se avete bisogno solo di accedere al vostro account di messagistica istantanea. In questo caso, ci sono i vari web messenger dedicati (vedi Windows Live), o multiprotocollo, quali ad esempio il valido meebo, l’analogo iloveim e vari altri, ma se il vostro problema fosse accedere a Skype?

Digitando su Google le poche parole che identificano il problema, la soluzione la trovate in cima ai risultati, si chiama imo.im, ed è un servizio tramite il quale è possibile fare anche di più.l'interfaccia di imo.im

 

imo.im, consente infatti di impostare il proprio avatar, connettere diversi account contemporaneamente e, cosa che mi ha molto colpito, (addirittura) di inviare e e ricevere files! I protocolli supportati sono, come si nota nell’immagine, Skype, Yahoo, Googletalk, Facebook, Aim, Jabber (…), e la GUI è intuitiva e comprensibile.

l'interfaccia di imo.im

Imo.im è anche un’applicazione per iPhone e Android (analoga a fring), che consente di unificare l’accesso ai vari account con un click.

Non resta che provarlo!

 

Luigi Lacquaniti
Web designer freelance.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime dal Blog

MacOS: come disattivare l’anteprima dopo lo screenshot

MacOS ha introdotto, su Mojave, una funzione ispirata dalla controparte iOS, ossia la possibilità di poter modificare lo screenshot subito dopo averlo "scattato". Difatti per...

Netflix: ufficiale l’aumento dei prezzi sui piani Standard (HD) e Premium (UHD)

Era un rumors quasi certo, ed è stato alla fine ufficializzato: Netflix ha aumentato i prezzi su due dei tre piani sottoscrivibili. I piani Standard...

Google Maps: ora visibile anche il tachimetro mentre si guida

Da qualche settimana il famoso navigatore made in Google sta (finalmente) implementando delle funzioni prese in prestito dal suo fratellino Waze. Dopo aver visto...

Mounty: ed i dischi NTFS non sono più un tabù su MacOS

Chi possiede un Mac da diversi anni sa bene quanto sia poco intuitivo ed immediato poter scrivere su un disco esterno in formato NTFS. Il...

Tor Browser: la prima versione stabile è disponibile per Android

Tor, per chi non lo conoscesse, è un sistema di reti che permette di navigare nel web restando completamente anonimi e senza essere tracciati...